Ermanno Scervino disegna le divise della Repubblica di Azerbaijan a Londra 2012

Scritto da il in

E’ ufficialmente iniziato il countdown per l’inizio delle Olimpiadi di Londra, previsto con grande attesa per domani 27 luglio.

Molti sono gli stilisti italiani coinvolti nella realizzazione delle uniformi dei team olimpici. Per la Repubblica di Azerbaijan è stato chiamato Ermanno Scervino a disegnare le uniformi degli atleti che saranno in gara.

“Sono partito  dai tre colori e dai simboli della bandiera Azera, per creare una collezione che avesse un giusto mix tra elementi stilistici ed esigenze tecnologiche di prestazione” dice lo stilista fiorentino e aggiunge: “Mi entusiasma questa sfida e sapere che una squadra straniera indossera capi Made in Italy mi rende orgoglioso”.

La collezione  uomo comprende i capi della divisa formale per la parata di apertura e chiusura delle Olimpiadi e quelli per il tempo libero all’interno del campus, reinterpretando i colori e i simboli della bandiera Azera nello stile della Maison . La  divisa formale è composta da giacche decostruite realizzate in jersey pesante di cotone stretch abbinate a pantaloni chinos.  Completano il tutto camicie in popeline di cotone stretch caratterizzate da giochi di pieghe sul davanti e cravatte nei colori della bandiera fusi in grafiche all-over.
La divisa sportswear è composta da capispalla e completi in nylon water repellent, da t-shirt con stampe serigrafiche che reinterpretano i colori e i loghi dell’Azerbaijan evolvendoli in disegni grafici

Diverse tipologie di accessori affiancano  i capi di abbigliamento di entrambe le divise:  mocassini e sneackers, borsoni e marsupi, cappelli, teli in spugna, costumi.


Tags: