Flower chic

Scritto da il in

Fiori, ricercatezza e un tocco eccentrico sono gli ingredienti giusti per affrontare al meglio questa mezza stagione che ci avvia, con un po’ di resistenza, verso il tanto desiderato caldo.
Department 5 è un brand giovane, apparso nello scenario del fashion italiano pochi anni fa proponendo un concept del tutto innovativo poiché racchiude l’essenza dello streetwear più attuale in una collezione in cui non mancano proposte più classiche o stampe vintage. Ho scelto il bellissimo k-way a fiori che mi sembra l’ideale con questo tempo incerto per essere pratici senza rinuciare allo stile.

MSGM non ha di certo bisogno di presentazione. Una collezione, quella della primavera estate 2014, davvero interessante con una palette di colori molto vasta. Per questo look ho scelto la t-hirt in cotone, con scollo tondo, maniche corte e la stampa LOVE con la fantasia delle rose.

composit flower

Basicon è un brand di pantaloni che fa della semplicità il suo punto di forza. La semplicità è nella costruzione del capo, nelle lavorazioni e nelle rifinuture, con un occhio attento sul prezzo. Un pantalone per tutti i giorni con un’ottima vestbilità. Questo è il motivo principale della mia scelta. Non ho resistito a questo tono di blu che del resto si abbina perfettamente con l’interno del giubbotto.

Le Diadora Heritage mi sembrano il completamento perfetto di comfrot e glam. Le Equipe L Perf SW sono sneakers comode dall’aspetto vintage e dal design retrò anni 70. La tomaia perforata in pelle pieno fiore arricchita da una patch laterale in cuoio rendono questa calzatura fresca ed adatta per l’estate. In generale la collezione per la PE 2014 coniuga la pulizia formale che è ormai un tratto distintivo delle collezioni del marchio, e un’esplosione di colori saturi, resi contemporanei dall’uso di trattamenti e materiali inusuali.

Non poteva di certo mancare la bellissima borsa in nappa firmata Jil Sander con dettaglio fluo.

Tags: