Givenchy: un sogno tra t-shirt e gioielli da uomo

Scritto da il in

Ogni collezione di Givenchy disegnata da Riccardo Tisci prende spunto da una fantasia che viene declinata su t-shirt, giacche, bermuda, gonne da uomo e pantaloni.

E’ un modo per proporre disegni, stampe e figure stravaganti da indossare su qualsiasi capo d’abbigliamento; forse proprio questo rappresenta l’originalità di questo brand di fama mondiale.

L’attuale collezione Autunno/Inverno ad esempio è incentrata sui Rottweiler che abbaiano, proposta che è stata replicata nella campagna pubblicitaria con il ruggito dei modelli.  La maglietta è stato uno dei must invernali ed è andata  letteralmente a ruba.

La collezione Primavera/Estate 2012 che ci aspetta già nei negozi invece è caratterizzata da temi floreali oppure dalla figura di una donna nuda circondata da aquile, come se fosse un quadro surreale incorniciato.

Givenchy, inoltre, ha fatto indossare in passerella orecchini da uomo come se fossero  spuntoni e li riproporrà nuovamente nella collezione Autunno/Inverno 2012/2013 come orecchini da naso.

Particolarità, eccentricità, fantasie surreali vestono l’uomo-artista griffato Givenchy.

 

Tags: