Less is more: Marni P/E 2013

Scritto da il in

La collezione Marni Uomo per la Primavera Estate 2013 è essenziale e ordinata, strutturata in una geometria ritmica che crea pattern precisi sulle superfici. Un guardaroba semplificato fino all’essenziale, composto da linee pulite che generano un sistema compatto di elementi: la silhouette è dritta, i volumi controllati. Tutto gira intorno all’idea della funzionalità. Parka asciutti e soprabiti puliti sono chiusi da bottoni a pressione; giacche-camicia indossate su pantaloni coordinati ricordano le uniformi da lavoro.

Stampe ripetute, di colori differenti, sottolineano la somma parti di ciascun pezzo, o di interi outfit: motivi geometrici si moltiplicano su abiti precisi indossati con camicia e cravatta; cardigan di maglia hanno maniche di camicia; righe a contrasto danno a shorts e camicie un tono costruttivista. Le camicie a maniche corte sono indossate con la cravatta. Maglie, bermuda e blouson zippati con tasche a contrasto esprimono insieme nonchalance ed esattezza.

I colori principali vanno dal blu profondo al cammello, nero, rosso, ocra e poi toni pastello di azzurro e rosso. I tessuti sono compatti e piacevoli al tatto: popeline di cotone, crispy cotton accoppiato, jersey doppio, popeline tecnico. Interessanti gli accessori come le stringate robuste con suole a carrarmato, i sandali con mascherine sfrangiate da brogue, i porta iPad zippati.

 

 

Tags: