L’identità stilistica dell’uomo firmato N° 21

Scritto da il in

Ci ha incuriosito nei mesi precedenti attraverso un product placement mirato ed efficace: la desideratissima felpa N° 21 di Alessandro Dell’Acqua è riuscita ad attirare l’attenzione su tutti i social network. Qualcosa si avvertiva nell’aria ed ecco che è ufficializzata la notizia della prima Men’s Collection per N° 21.
Un debutto che ha quasi l’aria di un ritorno al passato, una location poetica come la Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze, una manifestazione come il Pitti che è garanzia di visibilità internazionale.
N21_AlessandroDellAcqua
Ventuno look che prendono ispirazione dai capi classici del guardaroba maschile rivisitati nei tessuti e nei volumi trasferendo all’uomo l’appeal del brand. Dettagli preziosi e inaspettati, equilibri perfetti e ricami minuziosi. Parka, cappotti doppiopetto e montgomery diventano protagonisti. I pantaloni sono affusolati le felpe e le maglie proposte con insoliti tessuti.
Una palette che spazia dai colori più classici e rassicuranti come il cammello e il verde cadetto fino ad arrivare al blu navy, all’azzurro e al grigio melange. Non mancano toni luminosi come il rosso caccia.

Una collezione che sembra essere una delle vere novità di questa edizione di moda uomo.
dettaglioN21

Tags: 

  • Mauro Barone

    vorrei assolutamente avere la felpa o la tshirt n21. davvero una collezione splendida! in più i calzini ricamati sono un tocco di classe.