Menabò a Parigi per l’Eclat de Mode

Scritto da il in

Dal 2 al  5 Settembre si è tenuto a Parigi uno degli eventi più importanti ed attesi nel del settore del gioiello per tutti gli addetti ai lavori.

Una mostra divisa in sei sezioni che dava spazio al protagonista indiscusso sia in oro sia in argento, dal design classico o d’avanguardia:  il gioiello, catalizzatore unico dell’attenzione internazionale dell’Eclat de Mode.

Menabò non poteva di certo mancare e ha il piacere di mostrarvi in esclusiva delle foto del salone.

Cinquecento i creatori di bijoux e gioielleria preziosa riuniti nella capitale della moda parigina per presentare le collezioni autunno inverno e le nuove tendenze.  L’Eclat de Mode ha riunito 380 marchi in occasione della sessione di gennaio 2011 con 190 marchi francesi e altrettanti marchi internazionali.

Tra gli artisti presenti a questa edizione estiva abbiamo trovato nomi noti e talenti emergenti. Tra i creatori italiani c’è stato anche il marchio Alienina, presente già in passato. Eclat de Mode è anche un salone che offre diverse animazioni tra cui l’esposizione dedicata ai costumi di scena del Moulin Rouge . Una quindicina di capi originali fabbricati dai più grandi atelier di Parigi andranno in scena alla Porte de Versailles.

L’atelier Mine Vergez-Barral, La maison Février, specializzata dal 1929 nella fabbricazione di costumi con le piume, ci presenterà alcuni costumi creati per il Moulin Rouge. Questa Maison d’eccezione ha avuto l’onore di lavorare per Mistinguett, Joséphine Baker e Liliane Montevecchi. Non è mancata la Maison Clairvoy, specializzata nella creazione di calzature dal 1945, che ha lavorato con artisti come Dalida, Kylie Minogue e Jean Dujardin.

Eclat de Mode è anche un luogo di passaggio obbligato per chi è alla ricerca di nuove idee e vuole scoprire le tendenze future, proprio come Menabò! Il salone infatti ha ospitato una sezione chiamata Fashion Trends  dove c’era una selezione di creazioni faro per le prossime collezioni presentate in uno spazio spettacolare, la cui scenografia è stata curata dalla stilista Elizabeth Leriche e l’architetto Vasken Yeghiayan.

Di seguito qualche foto dell’evento. Per visualizzare tutte le foto clicca qui

 

 

 

Tags: 

  • Mauro Barone

    L’avanguardia, le nuove tendenze e la scoperta di designers del futuro sono sempre affascinanti!

    • andreadanese

      Hai ragione! Le nuove tendenze hanno sempre il loro fascino! ;)

  • Alessia Schittzer

    Queste foto rappresentano una dolce visione per i miei occhi *__*
    Complimenti!!! Very interesting….

    • andreadanese

      Grazie Alessia! è un piacere! :)