Tono su tono

Scritto da il in

L’abbigliamento in pelle è protagonista nelle collezioni di questo inverno, e lo sarà anche in quelle della prossima stagione, la P/E 2014. Ora dilaga la pelle nera, l’anno venturo sarà color latte, niente mezzi termini. Tra il positivo/negativo del black/white r-esistono le tonalità del marrone, dal cacao fino al miele, che accontentano il pubblico più tradizionale; spaziando nella gamma dei beige, si ri-scopre uno styling che ricorda i total-look di Armani e di Ferrè negli anni ’80: il monocolore. Il look ton-sur-ton – a meno che non si tratti del blu o del grigio – è sempre impegnativo e, personalmente, lo consiglio ad un genere di uomo che abbia una forte personalità e che sia dotato di un innato senso dello stile. Il mood della foto di questo mese, è volutamente ispirato a quello in voga negli anni ’80: i pantaloni sono lunghi e cadono sui boots formando delle pieghe fluide, la camicia è sbottonata, la luce calda e il fondo in tinta con il parquet, rammentano le migliori produzioni fotografiche dei tempi di Mondo Uomo. E soprattutto i capi, a cominciare dal soprabito in pelle – appunto – hanno un’impronta forte e – perché no – vistosa: un aggettivo che in questo caso, ha un’accezione completamente positiva.

BOTT. VENETA

SOPRABITO, CAMICIA E PANTALONI BOTEGA VENETA
DOLCEVITA SEVENTY
BOOTS GIORGIO ARMANI

FOTO MAURO BALLETTI
FASHION EDITOR ANGELICA PIANAROSA
GROOMING MIMMO DI MAGGIO @FREELANCER MILANO
MODELLO LEONARDO GAIST JOY MODELS MILANO

Tags: 

  • Mauro Barone

    Ok, io mi vestirei così!