Topolino protagonista della nuova edizione limitata Moleskine.

Scritto da il in

Per celebrare Topolino, il personaggio più amato di Walt Disney, Moleskine presenta una nuova edizione limitata del famoso taccuino, che rende onore all’arte del disegno e del racconto. La Mickey Mouse Limited Edition è la nona a celebrare le icone culturali del nostro tempo. Disegnato per la prima volta nel 1928, Topolino è diventato uno dei personaggi più rappresentativi della cultura popolare. Famoso per il suo carattere avventuroso, spiritoso e giocoso, unito alla ricca tradizione narrativa Disney, Topolino come nessun altro personaggio occupa i cuori e le menti di così tante persone in tutto il mondo.

Disney 19.02.13 LUKE 6829

Il taccuino in edizione limitata mostra il processo creativo attraverso il quale si disegna Topolino, e l’evoluzione dei suoi tratti nel tempo. All’interno è racchiusa una brochure di sei pagine che illustra passo dopo passo la tecnica per disegnare Topolino, con istruzioni dettagliate come “I piedi devono essere tozzi e semplici” e “L’altezza è 2 volte e ½ la testa” . In aggiunta, nella tasca interna sul retro, vi è una piccola guida che include ulteriori tecniche e ispirazioni per sviluppare le proprie doti di disegnatore. Disponibile in due misure, il taccuino ha la copertina personalizzata con un motivo punzonato di Mickey Mouse, creato in esclusiva da un artista Disney in occasione di questa edizione limitata.

Disney 19.02.13 LUKE 6846

Per sostenere il lancio della Mickey Mouse Limited Edition, è stato creato un video che, partendo da alcune animazioni in stop-motion, mostra come il semplice schizzo disegnato su un foglio di carta può evolversi e diventare molto di più. Mentre la narrazione avanza, gli sketch si trasformano in disegni digitali, nello stesso modo in cui Topolino dalla carta stampata è approdato sugli schermi. Pochi semplici tratti diventano dita, orecchie, poi gambe e infine l’intero corpo di Topolino prende forma. Il video è prodotto dallo studio milanese SVPERBE Creative Visionaries, insieme a Vando Studio e a Superexpresso.

Tags: 

  • Mauro Barone

    No vabbè stupenda. Moleskine vince!