Una foto-ritratto diventa un’opera d’arte: 24h museum

Scritto da il in

“Nel futuro ognuno sarà famoso per 15 minuti”, Andy Warhol

Durerà solo 24 ore e inizierà il 24 gennaio e si vocifera che sarà uno degli eventi artistici più interessanti del 2012.
Stiamo parlando della mostra di Francesco Vezzoli, uno degli artisti italiani più in vista nel panorama mondiale, che ha voluto lanciare questa provocazione via facebook e twitter, adattando l’arte alla nuova realtà dei social networks.
Vezzoli mette a disposizione il sito www.24hoursmuseum.com per permettere a chiunque abbia voglia di trasformare una proprio foto-ritratto in un’opera d’arte.
La mostra si terrà al Palais D’Iena in collaborazione con Prada e sia Facebook che Twitter sono stati sommersi dalle foto simbolo di questo evento.

Anche lo staff di Menabò ha messo a disposizione i propri ritratti. E voi avete partecipato?

20120120-152558.jpg

Tags: